Statistiche annuali

La normativa del settore assicurativo prevede che le imprese pubblichino annualmente sul proprio sito internet, all'interno della sezione dedicata ai reclami, un rendiconto sull'attività di gestione dei reclami che riporti anche in sintesi i dati e le tipologie sei reclami pervenuti all'impresa nonché il relativo esito.

L'Alta Direzione di Nobis Compagnia di Assicurazioni riconosce l'importanza dei reclami che sono l'espressione formale dell'insoddisfazione del cliente, ma anche l'occasione per l'apertura di una linea di comunicazione tra impresa e cliente. Consapevoli dell'importanza della correttezza e della trasparenza nei rapporti con la clientela, agiamo promuovendo lo spirito di servizio a favore della stessa, attraverso una sana e prudente gestione dell'attività e un pieno e costante rispetto delle esigenze degli assicurati e dei fruitori dei nostri servizi.

Al fine di garantire indipendenza nella gestione dei reclami e con obiettivo la tutela dei consumatori, ci siamo dotati di una specifica funzione - il Servizio Reclami - che sovrintende al processo della loro gestione.

RENDICONTO DELL'ATTIVITÀ DI GESTIONE DEI RECLAMI RICEVUTI NELL'ANNO 2017


Nel 2017, al netto dei riaperti, i reclami ricevuti da Nobis Compagnia di Assicurazioni sono stati 233.

Nella tabella seguente sono riepilogate le Aree Aziendali destinatarie dei reclami pervenuti, così come identificate dall'IVASS:
AREA AZIENDALEnr.
Commerciale13
Liquidativa204
Industriale0
Amministrativa6
Legale1
Informatica0
Altro8
TOTALE233


Di seguito i reclami sono classificati per la tipologia del soggetto che reclama:
SOGGETTI RECLAMANTInr.
Contraente9
Assicurato189
Danneggiato18
Beneficiario7
Associazione consumatori0
Altro10
TOTALE233


Infine possiamo distinguere i reclami ricevuti secondo l'esito degli stessi:
Esiti dei reclaminumero%
accolti6929,6%
transatti11 4,7%
respinti15365,7%
 
totale233100%


Per concludere possiamo evidenziare che dei 233 reclami nuovi pervenuti:
    - il 34,3% è stato accolto o transatto
    - il 65,7% è stato respinto

Il tempo medio di evasione è stato di 14,8 giorni

Un reclamo è stato devoluto all'Autorità Giudiziaria.